Moda made with Italy, progetto inaugurato a Senigallia per la cooperazione Russia-Italia

 

Moda made with Italy, progetto inaugurato a Senigallia

ModaIl 28 giugno è stato inaugurato ufficialmente il progetto “Moda made with Italy” della Camera della Moda e Tessile di San Pietroburgo e della A.C.O. s.c. di Jesi nella Sala consiliare del Comune di Senigallia.
Il Sindaco Maurizio Mangialardi e l’Assessore allo Sviluppo Economico e Commercio Gennaro Campanile, alla presenza del Console Onorario della Federazione Russa di Ancona Avv. Marco Ginesi, del Cav. Renato Barchiesi e della Dottoressa Alessandra Corradini (rappresentante della A.C.O. s.c.), hanno ricevuto una delegazione russa composta da importanti imprenditrici della moda di San Pietroburgo, da Svetlana Melnichenko Presidente della Camera della Moda e Tessile di San Pietroburgo, intervenuta in video conferenza, e da Ivetta Zuber responsabile del Centro di Esportazione di San Pietroburgo.

L’iniziativa, ideata e coordinata dalla A.C.O., si inserisce appieno nel progetto del Consolato della Federazione Russa di Ancona di costante promozione e agevolazione dei rapporti di collaborazione fra aziende russe e italiane in un’ottica di scambio commerciale sempre più votata alle partnership tra gli operatori economici dei vari settori produttivi sotto la direttrice del “Made with Italy”.

Il Progetto “Moda made with Italy”, patrocinato dal Consolato Onorario della Federazione Russa di Ancona, sancisce la cooperazione Russia-Italia nel settore della moda, con consulenze di professionisti italiani, progetti formativi ed accordi commerciali con aziende italiane del settore tessile, per consentire lo sviluppo del settore della moda russa.
La città di Senigallia, attraverso il Sindaco Mangialardi che ha manifestato grande sensibilità all’iniziativa, ha confermato l’interesse ad essere sede di confronto e di incontro per le realtà imprenditoriali dei due Paesi.
Il Progetto prevede inoltre eventi di promozione di brand russi in Italia e italiani nell’ambito del prestigioso Festival Contest internazionale della Moda, organizzato dalla Camera della Moda di San Pietroburgo.

A dare avvio alla prima parte del progetto, sono stati tre giorni di business-meeting, dal 27 al 29 giugno, che hanno visto la delegazione russa impegnata a Senigallia in tavoli di lavoro con esperti italiani ed aziende del settore moda.

Il programma degli incontri ha previsto un master class presso la Poliarte, Accademia di fashion di Ancona, con cui sono stati già presi accordi per attività formative destinate proprio a designer russi.

La delegazione ha visitato l’azienda di moda Giorgio Grati, presente da anni nel mercato russo, con una interessante panoramica, da parte del Direttore Commerciale dell’azienda marchigiana, sulla produzione dei capi e sulla loro distribuzione e vendita.

Il programma si è concluso con l’incontro con Doriana Marini, Presidente di Federmoda Marche, e con un confronto con Gimmy Baldinini nella sede della storica azienda.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi